Chi di noi ferraresi, dopo breve o lunga assenza, ritorna in città, si accorge quanto la bellezza di Ferrara sia rimasta davvero intatta nel tempo. Un pensiero che colpisce non solo chi è nato qui e vi abita, ma anche gli stranieri, i 'forestieri' come un tempo venivano chiamati dalle nostre parti. Sappiamo però che nell'era del villaggio globale, in un tempo in cui il…
Note a margine della prima grande manifestazione letteraria ferrarese [con il testo del saluto del Presidente della Cassa di Risparmio di Ferrara ai partecipanti al convegno]. Circa una decina di anni fa, mi trovavo ad un convegno di scrittori in Finlandia, a Lahti, dedicato in quel momento storico alla denuncia della condanna a morte decretata contro Salman Rushdie dal regime integralista khomeiniano. Poco dopo il…
La grande tradizione dei giardini ferraresi, fra recupero e oblio. La grande tradizione del giardino rinascimentale ferrarese è di matrice squisitamente storica e letteraria: è infatti ai consueti splendori dell'epoca estense che bisogna riferirsi per poter ritrovare una natura divenuta sublime artificio, dove allegorie e percorsi simbolici vengono a comporre ambiziosi quanto complessi disegni. L'arte del giardino raggiunge in epoca estense un grado di perfezione…
Vivo a Milano, da trent'anni non vado alle partite, eppure faccio il tifo per undici biancoazzurri che non ho mai visto in faccia. Ecco perchè. Dal giorno, ormai lontanissimo, in cui, lasciata Ferrara, mi sono stabilito a Milano, centinaia di volte mi sono sentito chiedere se tenevo per l'Inter o per il Milan. E ogni volta la mia risposta ha lasciato sorpreso il mio interlocutore.…
La 'Cattedrale' di Giuseppe Coen torna alla luce, in esclusiva su 'Ferrara. Voci di una città', per ricordarci un grande artista ferrarese dell'Ottocento. Tra gli artisti del secolo scorso, Giuseppe Coen (Ferrara 1810 - Venezia 1856) è certamente uno dei più vivaci, dotati e celebrati. E a ragione. Acuto vedutista e "pittore fotografo", emerge fin dalla giovinezza per la personalità intensa, scapigliata, eclettica. Presto Coen…
Le meravigliose suggestioni poetiche e la dura realtà quotidiana del Delta padano. Torre Abate domina il piatto orizzonte d'acqua, di canneti fruscianti, di campi strappati alla palude; ma domina soprattutto il silenzio: un silenzio strano, colmo di sussurri, bisbigli, acuti e chiocci richiami di animali invisibili, ali sbattute da grandi uccelli - strabilianti fagiani, quieti aironi. Ma è il vento, il vento di mare che si intuba…
Un luogo, tre capolavori, un solo grande cantiere di restauro. Non so se i cittadini di Ferrara, anche i più avveduti e sensibili, hanno mai colto negli ambiti bombardati nel 1944 dell'abside del Duomo, gli elementi di una sintesi straordinaria della grande stagione rinascimentale le cui risonanze hanno coinvolto in modo determinante ed esemplare l'impianto stesso della città. Eppure, proprio in questi mesi, sono stati…
Il paziente lavoro della Fondazione per ricomporre quel paradiso perduto mai del tutto scomparso dalla memoria dei ferraresi. «Quasi tutti i più importanti musei d'arte dell'Europa occidentale e del Nord America possiedono almeno un esemplare della scuola ferrarese di pittura... Ciò che è rimasto della pittura ferrarese [è ormai] sparso in oltre centoventicinque città e fuso in più di trecento tra musei, gallerie, chiese e…
Un intellettuale che ha saputo rivoluzionare il modo di valutare l'opera d'arte e che ha fondato la storiografia artistica. Francesco Leopoldo Cicognara nasce a Ferrara nel 1767 dal conte Filippo e da Luigia Gaddi forlivese. La sua è un'antica e illustre famiglia radicata a Ferrara già nel XV secolo, ma di ancor più lontana radice cremonese. Nella Ferrara legatizia, ormai lontana dai fasti estensi, la…
Il recupero di Ferrara e di Comacchio negli obiettivi della corte e della diplomazia estense, dopo il 1598. Quando, nel 1598, Cesare d'Este, compresa l'inutilità di ogni resistenza alle intimazioni papali e alle minacce militari, lasciò definitivamente Ferrara per raggiungere Modena, pur riconoscendo, di fatto, la presa di possesso pontificia, ben si guardò dal dichiarare la propria rinuncia formale, tenendo, così, aperto il discorso non…
Per Lucrezia Borgia, i colori scuri e pieni erano i migliori alleati della sua bellezza. Tra le dame rinascimentali di cui ancora si ricordano il fascino e l'eleganza, nessuna potè vantare un corredo di ricchezza pari a quello che Lucrezia Borgia portò con sé quando lasciò Roma per venire a Ferrara e diventare la sposa di Alfonso I d'Este. Alla sorella del duca, Isabella, marchesa…
L'Unione Monetaria Europea, nata solo pochi mesi fa, vanta illustri e antichi natali ferraresi [con una recensione di Angela Ghinato].   L'iniziativa della Facoltà di Economia dell'Università di Ferrara di inaugurare una collana di studi economici riscuote il plauso di chiunque attribuisca la dovuta importanza all'avanzamento della scienza economica. La collana si apre con un saggio di Alfredo Santini su L'Alitinonfo di Gasparo Scaruffi. «The…
Il nuovo spaventa: il vero coraggio è non aver paura del nuovo. Un anno di svolta per la Cassa di Risparmio di Ferrara, nelle parole di Alfredo Santini all'Assemblea dei Soci. Per il mondo bancario, il 1998 è stato un anno di grandi cambiamenti. Il più pervasivo è stato quello imposto dall'avvicinamento all'Europa e dall'introduzione della moneta unica, che ha impegnato fortemente tutte le banche.…
Il territorio di Ferrara non è paragonabile a quello di Bologna; però non è un deserto, come alcuni lo dipingono; né esistono ora le cause che in altri tempi fecero malsano questo paese: la coltura dei campi è considerevolmente aumentata, sono stati prosciugati molti acquitrini, le acque sono state incanalate, rendendole utili, e ora l'aria di quella città non è contagiosa e infetta, come alcuni viaggiatori…
Ferrara. Voci di una cittàRivista semestrale di cultura, informazione e attualitàAnno 6, numero 10 - Giugno 1999Registrata presso il Tribunale di Ferrara il 9 novembre 1994 con il numero 13/94Spedizione in abbonamento postale c. 20/c, art. 2, l. 662/96Edizione fuori commercio, riservata ai soci e agli amici della Fondazione Cassa di Risparmio di FerraraComitato EditorialeFrancesca Bargellesi, Luciano Chiappini, Vittorio Emiliani, Giorgio Franceschini, Roberto Pazzi, Paolo…